MESSAGGI DAL CIELO

«Dai messaggi ricevuti da Mons. Ottavio Michelini
Il mondo e la stessa mia Chiesa hanno raggiunto un tale livello di pervertimento morale e spirituale non più tollerabile dalla Divina Giustizia. -- QUESTA GENERAZIONE CHE HA SUPERATO OGNI MISURA DEL PECCATO RICHIEDE LA MIA SANTA GIUSTIZIA, BUSSA ALLA PORTA DELLA MIA IRA E IO HO CEDUTO IL BRACCIO DELLA MIA GIUSTIZIA A TUTTA LA CREAZIONE.
-----------------------------------
La signora Luz de Maria de Bonilla è originaria dell'America Latina, sposata con figli, e già da più di 20 anni riceve messaggi da nostro Signore Gesù e dalla nostra Santissima Madre Maria, offrendo insegnamento, profetizzando e avvertendo a proposito di avvertimenti drammatici per l'umanità.
------------------------------------------------------------------------La Mia Legge è una, la stessa di ieri, di oggi e di sempre. I Miei Comandamenti non devono essere riformati, i Miei Comandamenti devono essere rispettati dal Mio Popolo. La Mia Legge è Una, come Una è la Mia Parola ed Una è la Sacra Scrittura. Non la dovete trasgredire, questo significherebbe che il Mio Popolo si solleva contro di Me. Dai messaggii a Luz de Maria : 18 Febbraio - 2015
---------------------------------------------
Per questo, il firmamento vi farà conoscere l’arrivo del preludio dell’Avvertimento: VEDRETE UN GRANDE SEGNO NEL CIELO, non vi danneggerà fisicamente, anche se l’impatto sarà grande, perché nell’oscurità, il cielo si illuminerà come mai era successo e come mai lo avete visto. Gli uomini di tutto il mondo sentiranno, vedranno e vivranno in una grande incognita, sapendo che questi segni anticipano l’Avvertimento. Messaggio del 25 Ottobre 2015 a Luz de Maria .
----------------------------------------------------------------------

ILDECALOGO NON È UN’INVENZIONE DELL’UOMO, È VOLONTÀ DIVINA.

Il male ha catturato prede importanti, tra le quali alcuni dei Miei Consacrati, per fare in modo che guidino i Miei verso l’abisso.Figli, poiché vi manca la conoscenza della Divina Volontà, andate avanti in continua oscillazione, andate da una parte all’altra, per poi rimanere ancorati nella disobbedienza, poiché seguite il male.

Leggi dal sito Ufficiale L' Articolo dato a Luz De Maria il 30 Dic. 2016 dà Gesù
(1) Il Grande Avvertimento di Dio all’umanità, leggere…
Leggiamo dal sito italiano



domenica 26 febbraio 2017

Pregate con il cuore, ricevete Mio Figlio, alimentatevi del Corpo e del Sangue di Mio Figlio debitamente preparati.

MESSAGGIO DELLA SANTISSIMA VERGINE MARIA
ALLA SUA FIGLIA AMATA LUZ DE MARIA
21 FEBBRAIO 2017
 

 
Amati figli del Mio Cuore Immacolato:
 
LA MIA BENEDIZIONE RIMANE CON VOI…

La Casa Paterna vuole che ogni persona si renda conto di quello che è veramente…

Voi non sapete quello che siete veramente, voi anteponete moltissimi qualificativi a quello che l’uomo è in realtà…
 
LA REALTÀ DELL’UOMO È DI ESSERE FIGLIO DI DIO ED ESSENDO FIGLIO DI DIO, CIASCUNO DEVE TRASCENDERE ED IN QUESTO MODO DIVENTARE PIÙ SPIRITUALE.

Figli, nessuna persona può ritenersi salva fino all’ultimo istante di vita quando, di fronte a Mio Figlio, la coscienza trascenderà e cessando di essere “io”, passerà ad essere un figlio che si dispone ad essere esaminato in tutti i sensi, in quello che Dio gli ha affidato ed in quello che la persona ha fatto di sé stessa.

Voi appartenete al Popolo di Mio Figlio! Molti si autodefiniscono figli che hanno accresciuto la loro Fede, ma l’immaturità spirituale salta all’occhio in molteplici occasioni, quando decidete di riempire la vostra vita con tutto quello che è mondano e con quello che vi trattiene in basso.

Vi vedo agire così in fretta, senza trattenervi, senza orientamento né discernimento e vi comportate come se fosse una cosa naturale agire scientemente o incoscientemente.
 
Lasciate che questo succeda, non rendendovi conto del dovere che avete in quanto figli di Dio.  Non volete soffermarvi a rendervi conto del vostro personale dovere, della vostra stessa Salvezza e della vostra testimonianza,  al fine di aiutare i vostri fratelli nella Salvezza.  
 
Amati figli, l’umanità si lascia guidare dalla maggioranza, da quanto è popolare, dalle novità, qualunque esse siano, anche se vi portano ad agire con i vostri più bassi istinti.

Questo succede perché l’essere umano segue il ritmo imposto dalla società, che non crede esattamente in Dio, ma la società è stata presa ed immersa in una trama preparata affinché non abbia un momento di relazione spirituale con Mio Figlio.

Ne vedo molti che si vantano di essere sapienti e si dimenticano che il fatto di sapere non garantisce loro di essere portatori dell’unica Verità! Ogni essere umano ha peccato, quindi è un uomo vecchio che deve trasformarsi in un uomo nuovo, rinascendo e diventando un vero figlio di Dio.

AVETE UNA MEMORIA E DOVETE RIPULIRLA. Questa è una cosa difficile, quando l’attenzione dell’uomo non è centrata sulle Questioni Divine, ma si disperde nelle cose del momento, con quanto proviene dalla memoria e che vi fa allontanare da quello che è giusto.
 
Nella memoria è anche presente il proposito Divino, che però non riuscirà a superare gli altri ricordi presenti nella memoria, se l’uomo non imparerà a conservare quanto è per il suo bene e a scartare quello che non l’aiuta nella sua crescita.

VI SIETE CHIESTI: COS’È L’ETERNITÀ?È una cosa così diversa dal tempo e viene trasgredita con molta facilità, non evolvendo nello spirito, limitando quanto definite tempo e spazio. Se vi fissate degli obiettivi temporali, non state aspirando all’eternità, non siete veri e la mancanza di Verità vi limita.

Figli, non rivaleggiate nell’essere cresciuti spiritualmente, concentratevi nello stesso modo di operare e di agire, concentratevi nel mettere da parte l’impulso che vi porta a considerarvi come dei bambini e a proferire parole inadeguate contro il fratello. Il vostro personale lato opaco sono le parole con le quali definite i fratelli. Se non aveste un lato opaco personale, non vedreste così in fretta quelli che credete siano i difetti dei vostri fratelli.

Amati figli del Mio Cuore Immacolato, in questa Parola con la quale vi guido, vi chiedo di non dimenticare che Mio Figlio aspetta che i Suoi Figli Lo invochino, non fa irruzione, in quanto la libertà umana Lo fa rimanere in costante attesa.

Non date retta a quelli che dicono che la Giustizia Divina non esiste e che, grazie alla Misericordia di Mio Figlio, non è applicabile all’uomo. Coloro che vi dicono queste cose non sono rinati, non sono uomini nuovi, non distinguono la Giustizia Misericordiosa di Mio Figlio dal Suo essere un Giusto Giudice.
 
LA TERRA NON SARÁ PURIFICATA DA UN NUOVO DILUVIO, MA LO SARÁ CON IL FUOCO.

L’umanità si è allontanata tanto dalla Parola di Mio Figlio, che disconosce i propri simili e, priva di valori, uccide, inondata dallo spirito del male ed in questo modo il mondo sta cadendo poco a poco, a pezzi.

FIGLI, QUANTI DI VOI TEMONO DIO? Moltissimi Miei figli si perderanno a causa della grande superbia che non hanno messo da parte e a causa della cupidigia, che li porta ad accumulare di tutto; in questo momento stanno prosperando, ma in seguito saranno tormentati. 

I Segni di questo momento vengono considerati con disprezzo, finché i raccolti si perderanno e la carestia obbligherà gli uomini ad attraversare gli Oceani in cerca di alimento.

L’acqua giungerà con la tempesta, si solleverà e si addentrerà sulle terre. Ed allora vi direte: perché non ho ascoltato!... Ma la coscienza annullata non vi potrà rispondere. 

Una Grande Tribolazione aspetta i Miei figli ed in quanto Madre non silenzierò il desiderio del Mio Cuore di farvi prestare attenzione alla Parola esplicitata dalla Casa Paterna per farvi ottenere l’Eterna Salvezza.
 
 
Pregate con il cuore, ricevete Mio Figlio, alimentatevi del Corpo e del Sangue di Mio Figlio debitamente preparati.
 
 
IL POPOLO DI MIO FIGLIO DEVE RIMANERE IN GUARDIA, RICEVENDO  DALL’ALIMENTO EUCARISTICO IL NECESSARIO PER CONTINUARE A RIMANERE IN PIEDI.
 

Guai a coloro che ricevono Mio Figlio indebitamente, senza pentimento!  Scelgono la loro condanna eterna. 
Guai a coloro che commettono sacrilegi!
Guai a coloro che si prenderanno gioco di quello che è Divino! Conosceranno le pene dell’inferno!
 
Figli del Mio Cuore Immacolato, che il momento di esaminarvi da soli, non vi trovi che ancora non vi siete pentiti di tutte le azioni indebite con le quali avete offeso la Divinità.
 
Si prende una Parola nei Miei Appelli e se ne fa nascere un grande scandalo, cercando significati opposti, per demolire la Mia Parola e sentirsi in questo modo interiormente sollevati per non continuare a stare a sentire la verità sulla miseria che ci si porta dentro.
 
 
LA CASA PATERNA NON SI SILENZIERÁ, MA CONTINUERÁ A PORTARE LA SUA PAROLA INSTANCABILEMNTE E MEDIANTE IL SUO ANGELO DI PACE, IL SUO INVIATO,  QUALE GRANDE ATTO DI MISERICORDIA PER I SUOI FIGLI, FARÁ IN MODO CHE NON SOLO L’AMORE INFINITO CHE VOI, FIGLI NON AVETE ACCETTATO, MA ANCHE LA GIUSTIZIA DIVINA CHE È VERA, AUTENTICA ED INEQUIVOCABILE, SIANO CONOSCIUTI SU TUTTA LA FACCIA DELLA TERRA.
QUESTA CREATURA CHE È IL MESSAGGERO DELLA VERACE PAROLA DIVINA, CONQUISTERÁ I CUORI, MA INVECE ALTRI CUORI DIVENTERANNO PIÙ DURI DELLA ROCCIA.
LUI GIUNGERÁ NELLA TRIBOLAZIONE E QUANTI DEI MIEI FIGLI SI TROVERANNO CONFUSI IN QUEL MOMENTO! 
 

Mediante precedenti Rivelazioni, ho preparato l’umanità affinché ami questo inviato di Dio, che accompagnerà voi che rimarrete fedeli. Vi accompagnerà nei momenti dei feroci assalti del male contro tutta l’umanità. (1)
 
QUESTO MESSAGGERO DI PACE NON VERRÁ A SOSTITUIRE MIO FIGLIO, MA PERCHÈ  CIASCUNO DI VOI SI RENDA CONTO DELLA REGALITÁ DI MIO FIGLIO E LO INCORONI PERSONALMENTE NEL PROPRIO CUORE, COSICCHÈIL MALE NON VI TOCCHI. 
 
 
Pregate, figli Miei, pregate per la Francia, patirà. L’opulenza e le luci saranno cose del passato. Sarà succube del terrore.  Da un punto all’altro sarà scossa dal terrore, la terra tremerà.  
 
Pregate, figli Miei, pregate per l’Inghilterra, i reali soffriranno e gli attacchi non si faranno attendere. La natura si solleverà di fronte a questa terra ed i nemici la coglieranno di sorpresa.
 
Pregate, figli Miei, pregate per la Russia, di fronte ad una provocazione imprevista, risponderà duramente. Nella calma apparente, il terrore si risveglierà.
 
Pregate figli, pregate per il Canada, tremerà con la natura che lo flagellerà.
 

Amati figli del Mio Cuore Immacolato:
 
NON LASCIATE INASCOLTATE LE MIE PAROLE, NON SOTTOVALUTATE IL MIO APPELLO.  QUESTA GENERAZIONE CONOSCERÁ LA GIUSTA MANO DIVINA.
 
Chi vuole salvarsi l’anima, segua Mio Figlio…
Chi vuole salvarsi l’anima, si lavi dal peccato…
Chi vuole salvarsi l’anima, si addentri nella conoscenza della prassi dei Comandamenti Divini…
Il Mio Manto non è un telo come viene considerato da coloro che non credono nella Mia Maternità…
 
Il Mio Manto è un’estensione dell’Amore Divino che si dà ai Suoi figli, non solo perché li protegge, ma è l’unione di tutti gli elementi nel grande elemento dell’Amore Spirituale…
 
Il Mio Manto è più che una protezione, è Sapienza ed Obbedienza, affinché chi si trova sotto la Mia Protezione conosca e riconosca quanto è di Mio Figlio.

Vi benedico, in Pace vi consegno il Mio Amore.
 
Mamma Maria.
 
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO

 
 
 
(1) Un Uomo Provvidenziale: Nostro Signore Gesù Cristo e la Vergine Santissima, nel corso delle Loro Apparizioni in tutto il mondo, fin dal Medio Evo, hanno annunciato l’arrivo di un eletto di Dio, riferendosi a questo eletto della fine dei tempi come: L’Angelo di Pace, l’Inviato di Dio, il Restauratore, il Grande Monarca, ecc.... Questa generazione vedrà concretizzarsi tutte le profezie che si riferiscono a questo Eletto.

 



COMMENTO DELLO STRUMENTO

Fratelli,

La Parola Divina si leva su tutta l’umanità.  L’umanità sarà provata come mai prima d’ora, poiché Dio è stato relegato, come mai prima d’ora. 
 
L’uomo incredulo continuerà ad essere la grande ombra che dissimula le cattive azioni.

Siete chiamati a rischiarare la memoria di modo che tutto quanto è indebito e vi è stato accumulato e che non è congruente all’operare ed agire Divini, di fronte alle Grandi Verità di Dio Amore, venga sradicato e ridimensionato.

Siamo chiamati a guardare più a fondo, a considerare il perché degli accadimenti della vita, di quelli che sono stati causati dall’uomo stesso e di quelli che sono stati mandati come correzione.

La memoria trattiene quello che l’uomo apprezza e non proprio quello che è il vero tesoro, ma le cose alle quali siamo attaccati, proprio quelle che siamo chiamati a sradicare. 
 
Sollecitiamo Nostra Madre affinché sia in ogni momento: Madre e Maestra, affinché ci guidi e sotto la Sua Protezione mettiamo in pratica quanto il Cielo ci chiede.

Amen. 

giovedì 23 febbraio 2017

PREGATE FIGLI, INIZIATE UNA CATENA DELLA CORONCINCA DELLA MISERICORDIA, TUTTI ASSIEME, IN MODO DA COPRIRE LE 24 ORE DI OGNI GIORNO. LA GIOVENTÙÈ NELLE GRINFIE DI SATANA PERCHÈ LE MANCA LA CONOSCENZA DEL MIO AMORE, DEL MIO APPELLO, DEL MIO SACRIFICIO, CHE È STATO MALE INTERPRETATO.

                                  MESSAGGIO DI NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
                                         ALLA SUA AMATA FIGLIA LUZ DE MARIA
19 FEBRAIO 2017
 
Amato Popolo Mio:
 
LA MIA BENEDIZIONE PER CIASCUNO DEI MIEI FIGLI È: PROTEZIONE, PACE, SAPIENZA, SICUREZZA ED IL MIO AMORE.
 
Il Mio Popolo è in un’attesa costante ed Io vi sto chiamando alla prassi della Mia Parola, in ogni suo aspetto.

Dovete avere la certezza che nell’ubbidienza alla Mia Parola, troverete la Sapienza che in questo momento non avete, se non state in Me. 

IO VI OFFRO LA MIA PROTEZIONE, NON LA LIBERAZIONE DALLE PROVE, NELLE QUALI CIASCUNO CRESCE E SI RAFFORZA AL FINE DI SALVARE L’ANIMA.

Siete il Mio Popolo ed il Mio Popolo vive, opera ed agisce nella Nostra Legge Divina, che continuerà ad essere vigente per ogni generazione. 

È da tempo che vi sto parlando della crisi nella Mia Chiesa, della modernizzazione della Liturgia, della mancanza di unione con Me nella Consacrazione.  Alcuni dei Mie sacerdoti credono nella Transustanziazione del Mio Corpo e del Mio Sangue, altri no, nonostante le molte prove fisiche, come è avvenuto nei Miracoli Eucaristici.  Per alcuni, il Sacerdozio è sacro, mentre per altri è una professione come tante altre.   

Ho allertato il Mio Popolo sulla massoneria che, con moltissimi adepti, sta dominando la Mia Chiesa. Ve ne avevo parlato, per prepararvi ai grandi cambiamenti che avverranno e di fronte ai quali il Mio Popolo rimarrà sconcertato.

Lo sconcerto subentrerà per il fatto che non Mi conoscete e non conoscendomi, non siete in grado di capire quale sia la Mia Volontà e cosa venga fatto per volontà degli uomini, al fine far vacillare i Miei figli e questo è un tema molto delicato.

AMATO POPOLO MIO, OGNI FATTO CHE VIENE ANNUNCIATO DALLA GERARCHIA DELLA MIA CHIESA, NON È UN FATTO CASUALE, È IL COMPIMENTO DI QUANTO MIA MADRE VI AVEVA DETTO FIN DALLE SUE PRIME APPARIZIONI, quando parlò delle cose che sapete e nonostante sappiate quanto Mia Madre ha rivelato per questa generazione, non credete ed ignorate volutamente ogni Parola di Mia Madre.
 
Questo lo fate per giustificare quanto è ingiustificabile: comportarsi ed agire al di fuori della Mia Volontà.

Quanti anticristo sono passati nel corso della storia! Ed in questo momento in cui venite allertati sull’ultimo e grande anticristo, che incarna tutto il terrore ed il male uscito dall’inferno stesso, non ascoltate i Miei Avvertimenti.

Ancora una volta il Mio Popolo si troverà di fronte all’orrore, solo che sarà l’ultima occasione del male contro i Miei figli. 

Voi vivrete quello che nessun’altra generazione precedente ha vissuto: dai grandi progressi dell’uomo alla sua stessa purificazione, i grandi atti di Misericordia nei confronti dell’uomo che non si sono mai verificati prima d’ora e che si verificheranno nell’Avvertimento e nel Miracolo e proverranno dalla Mia Casa.
 
Entrambi i prodigi faranno traboccare il potere della Mia Casa, affinché il Resto Santo si purifichi ancora di più, fino alla Mia Seconda Venuta.

Amati figli Miei, amato Popolo Mio, come umanità vi trovate di fronte a tanti eventi critici, ma allo stesso tempo il Mio Amore viene posto davanti a ciascuno di voi, di modo che, chiunque lo voglia, possa prendere e bere il latte ed il miele che sgorgano dal Mio Amore e non viviate solo le calamità.
 
DESIDERO COMPRENDIATE CHE IL BENE EMANA IL BENE ED ATTRAE IL BENE ED IL MALE EMANA IL MALE.
 
CIASCUNO DI VOI SI ALIMENTA DI QUANTO RICEVE DI SUA VOLONTÀ ED ATTRAVERSO ALTRE PERSONE.

Io vi manderò il Mio Strumento affinché vi faccia conoscere la Mia Volontà e vi trasmetta la giusta via e quella meno dolorosa, che sarà quella che dovete percorrere.  

Umanità, il tempo della Mia Misericordia si è esteso a lungo, grazie alla Mediazione di Mia Madre, che ha interceduto per voi.

Mia Madre, la grande difenditrice dei Miei figli, è stata Colei che vi ha ottenuto che il momento della Purificazione venisse ritardato.
 
Figli, questo tempo ora è terminato ed è giunto il momento in cui, se la Nostra Trinità non permettesse la Purificazione, i Miei figli fedeli si perderebbero.  
 
POPOLO MIO, LA MALATTIA STA AVANZANDO E FINIRÀ PER TRASFORMARSI IN PESTILENZA. RIMANETE IN ALLERTA, LO STERMINIO DELL’UMANITÀ NON SONO IO CHE LO MANDO, MA È NATO DALLA MANO DELL’UOMO. 

Amato Popolo Mio, l’Europa soffrirà fino a non poterne più, la forza dell’Europa si indebolirà, la sontuosità sparirà. L’avanzare dell’uno e dell’altro invasore, sarà una calamità per i Miei figli di questo grande continente. 

La grande Nazione delle grandi feste di gala patirà.  Gli Stati Uniti, debilitati nella loro economia, finiranno per essere colpiti e lacerati dai loro nemici che li affronteranno. La follia che regna in questa grande Nazione, i permessi ed i compromessi concessi al male dai suoi governanti, porteranno questa nazione al patimento.

Amato Popolo Mio, il comunismo (1) insorgerà con grande forza, come il grande potere che dominerà l’umanità e si imporrà nel mondo.

La disobbedienza alla richiesta di Mia Madre del 1917, (2) è il fattore scatenante di questo dominio, ve lo dico in questo 2017, al compimento dei 100 anni dalle Parole dette da Mia Madre.

L’uomo sta progredendo velocemente nella creazione di armi in grado di superare le innovazioni di quelli che considera i propri nemici.

Quanto si è messa l’umanità a diventare portatrice di orrore per i propri fratelli! Ma l’umanità, determinata nella sua follia e nella sua sfrenatezza, non si rende conto di quanto succede, fino a quando non proverà sulla sua stessa carne l’avverarsi dei Miei avvertimenti.
 
Io amo tutti i Miei figli e vi chiedo di trasformarvi in esseri umani responsabili della vostra salvezza. Pertanto voi, Popolo Mio, siate testimoni del Mio modo di comportarsi e di agire, nella conoscenza della Mia Parola, ricevendomi nella Sacra Eucaristia, rimanendo in Stato di Grazia, di modo che il demonio non vi possa confondere.  

LA GIOVENTÙÈ NELLE GRINFIE DI SATANA PERCHÈ LE MANCA LA CONOSCENZA DEL MIO AMORE, DEL MIO APPELLO, DEL MIO SACRIFICIO, CHE È STATO MALE INTERPRETATO.

L’umanità sta vivendo senza meta, sente l’angoscia ma non sa che proviene dalla sua anima, a causa della risposta fatale che sta dando a sé stessa ed alla Nostra Trinità.

L’umanità va in cerca della sua felicità, ignorando che la felicità è qualcosa di più del passeggero, ignora per sua libera scelta che la certezza della felicità si trova nella Nostra Volontà, quella che l’uomo non conosce e nonostante ciò vorrebbe vivere per sempre.  

AMATO POPOLO MIO, VOI CERCATE AFFANOSAMENTE LA FELICITÀ, QUANTO È PASSEGGERO, LA SICUREZZA ECONOMICA, LA FAMA, IL BENESSERE…  Tutto questo va in fumo, tutto questo svanisce.

L’uomo non è a conoscenza della necessità di vivere nella Nostra Volontà, per non rappresentare un ostacolo per sé stesso e per non negarsi la Vita Eterna, per sua libera scelta.
 
Pregate figli, pregate per gli Stati Uniti, soffriranno a causa della Natura che si risveglierà e soffriranno per altrui volontà.
 
Pregate figli, pregate per la Francia, sarà purificata costantemente. Questa terra mostrerà all’Europa quello che si estenderà su tutto il continente.
 
Pregate figli Miei, pregate per il Venezuela, sarà doppiamente oppresso.
 
PREGATE FIGLI, INIZIATE UNA CATENA DELLA CORONCINCA DELLA MISERICORDIA, TUTTI ASSIEME, IN MODO DA COPRIRE LE 24 ORE DI OGNI GIORNO.
 
Pregate figli per l’Equador, questa terra patirà.

Figli, state continuando nel peccato e continuate perché non volete chiedere il Mio Aiuto.
 
IO DESIDERO CHE CIASCUNO MI CHIEDA DI RISOLLEVARLO E DI ACCOGLIERLO NEL MIO AMORE.

Il Mio Amore è permanente. Non tormentatevi credendo che Io Sia un Dio lontano, Sono più vicino di quanto crediate.

Vi benedico con il Mio amore.
 
Il vostro Gesù.
 
 
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
 
 

 


COMMENTO DELLO STRUMENTO

Fratelli:

Voler sempre giustificare i propri errori è qualcosa che fa parte della natura umana, ma Cristo ci dice chiaramente che non raggiungeremo la Vita Eterna se non attraverso la Croce, che per alcuni è gioia, per altri è un mistero. 

Viviamo nel fare il bene come ci dice Nostro Signore.  Non tratteniamoci dal fare il bene, anche nei momenti in cui potrebbero subentrare delle difficoltà, al fine di rafforzare la nostra Fede e Cristo vedendoci in difficoltà ci risolleverà.

L’uomo cade nell’errore, cade senza bisogno che nessuno lo porti a sbagliare, ma è per risollevarsi che ha bisogno dell’Ausilio Divino, perché da solo non riuscirebbe a farcela.

Amen.

sabato 18 febbraio 2017

Guarda come l’umanità è in convulsione, guarda le nazioni e come sia continua l’agitazione.

DIVINE RIVELAZIONI DI NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
ALLA SUA AMATA FIGLIA LUZ DE MARIA

14 FEBBRAIO 2017
 

 
Nostro Signore mi dice, amata figlia…

Lo guardo, con la Sua Tunica bianca ed una fascia dorata che si incrocia scendendo dalla spalla verso la vita, dove viene fermata su un lato da un cordone bianco.

I capelli sciolti ed ondulati si muovono al vento. Lo Sguardo è fisso su di me; i Suoi occhi, dalla forma a mandorla perfettamente delineata, hanno il colore del miele chiaro ed immediatamente mi ricordano gli occhi di Sua Madre.

Gli occhi di Cristo sono però più grandi di quelli della Madonna. Il Suo naso è inconfondibile, lungo, dai tratti decisamente mascolini, le guance e la Sua carnagione appaiono abbronzate e risplendenti di una luce che Lo distingue come l’Uomo Dio…

La barba, corta, gli copre il mento e Lui comincia a parlare dicendo: figlia, diamo uno sguardo alla terra e da lontano vedo il globo terracqueo, riesco a distinguere alcuni continenti. I miei occhi si fissano sulla terra, ma Cristo mi dice: non guardare il globo terracqueo, guarda quello che stanno facendo gli esseri umani.

Guarda come l’umanità è in convulsione, guarda le nazioni e come sia continua l’agitazione.
 
In quel momento la terra si avvicina sempre più a me e vedo come in moltissimi paesi ci siano manifestazioni, persecuzioni, proteste e sentiamo alcune persone trattare per una somma di denaro molto alta, che sarà il compenso per un lavoro molto delicato, contro un presidente.
 
Cristo mi dice: andiamo avanti figlia, renditi conto dell’agitazione sociale, politica, religiosa e di tutti gli altri livelli in cui si verifica; dietro ogni protesta c’è una ragione, che non è quella di coloro che protestano, ma è invece quella di persone di alto livello, che pagano degli uomini affinché comincino ad alzare la voce e a promuovere le sollevazioni nelle nazioni. 

Percorrendo la terra, nella zona del Libano, si sentono voci di diverse vittime di vessazioni, che sono il prodotto delle tendenze e delle credenze del dominio dell’uomo sulla donna. Cristo, di fronte all’ingiusta sofferenza, mi guarda ed il Suo Volto è alterato ed è impossibile non percepire il dolore che Gli nasce dal profondo del cuore e traspare all’esterno.

Sono quindi testimone di qualcosa di particolare: la Creazione, che mantiene l’impronta Divina con la quale è stata creata, reagisce e per qualche istante cala il silenzio, ma in realtà sembra protrarsi molto a lungo.
 
Silenzio, tutto rimane in silenzio e sembra che la Creazione volga lo sguardo verso Nostro Signore ed ha un movimento insolito: il vento si fa più intenso, il ritmo delle onde del mare accelera, la terra stessa si muove ed io che la sto guardando da vicino, la sento vibrare.
 
Fratelli, questa è la reazione del creato di fronte al dolore del Nostro Signore e Salvatore.
 
Cristo mi dice: amata, hai visto e sentito come reagisce la Creazione di fronte al dolore causato dai Miei figli. Pensa quanto è copioso il male che esce dall’uomo ed offusca la terra e a come reagisce la Creazione.
 
Non si tratta della Mia Giustizia sull’uomo, ma sono il cattivo comportamento e le cattive azioni dell’uomo che, come una calamita, attirano la reazione della natura contro l’uomo stesso. 

La Terra è invecchiata e questo invecchiamento è stato accelerato dalla malvagità dell’uomo; la crudeltà fa soffrire la terra più del necessario.

Coloro che si sono impossessati della terra e che credono di decidere del destino dell’umanità, stanno tramando i loro piani e stanno lanciando le loro armi silenziose, ma letali, sull’umanità. Strumentalizzano l’uomo aizzandolo contro l’uomo stesso, agitando le menti di modo che pensieri folli tormentino i Miei figli, i quali credendo di difendersi, arriveranno proprio dove questa élite perversa aveva pianificato di portarli.

Ah… quanto si lamenteranno questi sbirri dell’anticristo, perché finiranno per soffrire e per lamentarsi del tradimento nei loro confronti da parte dello stesso anticristo, che non vorrà che rimanga in vita nessuna persona che potrebbe diventare un rivale per lui!

Coloro che in questo momento stanno mettendo in atto le persecuzioni contro il Mio Popolo, saranno poi quelli che soffriranno a causa dell’anticristo stesso.

Cristo mi dice: amata, guarda: i Miei figli non sembrano esseri umani dotati di volontà e di capacità di intendimento e siccome sono increduli e disobbedienti, non hanno imparato la lezione dal male che hanno vissuto, né sono in grado di prevenire i mali futuri.

Amata, li ho già istruiti riguardo alla necessità di crescere nell’Amore e di non comportarsi come animali.

Dì ai tuoi fratelli che devono avanzare in campo spirituale, ma per dare inizio a questo processo di cambiamento radicale, devono avvicinarsi di più a Me ed allontanarsi da quanto è mondano.

L’umanità sarà portata ad uno stato di massima degenerazione, quello che è impensabile, diventerà realtà e… Io Mi vergognerò sempre di più dell’uomo.

Figlia Mia: l’uomo vivendo in comunità, assume il modello di empietà vissuto da alcuni dei suoi fratelli. Per non essere disprezzato, accoglie l’empietà e l’applica crudelmente per mettersi in evidenza e per dimostrare che la paura gli è sconosciuta.

La follia umana è quella di comportarsi ed agire in modo contrario alla Nostra Volontà.
 
In questo momento l’uomo ha aderito al male, che gli fornisce gli elementi necessari all’uomo per continuare la lotta contro di Me: e sono elementi dannosi, perché compromettono la Salvezza dell’anima.

Il fatto di possedere quello che non è necessario, rende l’uomo un essere destinato a vivere la propria vita senza coinvolgere i propri fratelli e questo fa aumentare l’ “ego”  al punto che l’ego prende il sopravvento sull’uomo e lo deforma, senza che lui nemmeno se ne accorga. 

Amata, quanti sono gli uomini ai quali Io elargisco più del necessario affinché si ricordino di Me, ma quando sono arrivati in cima, si dimenticano di Me e l’ego insito nella persona la porta a cercare di ottenere sempre di più, fino a farla smettere di credere in Me! 

Cristo smette di guardare l’umanità esteriormente e lo vedo all’interno di un uomo. Mi parla e mi dice: Sono imprigionato, non riesco a respirare, Sono sconosciuto, disprezzato…  Questa persona Mi ha messo al bando ed i suoi bisogni sono contrari al Mio Amore.

Ascolto Cristo, ma non lo sto guardando, sento solo la Sua Voce affranta e Lo prego di uscire.
 
Lui mi risponde: questa è la Mia Casa, ma questo Re non è il benvenuto.

A questa Mia Creatura è stata negata la conoscenza della Mia Volontà, ha imparato a memoria alcune preghiere e crede di salvarsi con quelle, senza opere di carità, né amore per il prossimo, rifiutando l’aiuto a chi è malato…

Si dedica la vita al dio denaro e Mi si rifiuta l’aiuto per gli affamati.

Queste persone dicono che il male non esiste, mentre vi sono immerse, si rovinano inebriandosi nella lussuria, accumulando disobbedienza, presunzione e negandomi l’Amore.

Amata: Mi merito tutto questo? Gli rispondo: No, Mio Signore, non Te lo meriti!

Cristo Mi risponde: questa generazione si sarà meritata quanto sta attirando su di sé: Mi limita ad alcune preghiere che non nascono dal cuore, ma dalla ripetizione, senza sapere quello che dice, senza impegno…
 
Si accostano a ricevermi con la pretesa di guadagnare in questo modo il Paradiso, senza pentirsi delle azioni indebite…  

Non credono nella Mia Legge, la applicano in base alle loro convenienze e sempre secondo le loro convenienze, leggono ed interpretano la Sacra Scrittura.

Che dolore! La Legge Divina viene ridotta dall’uomo ad una mera interpretazione, la Mia Parola rimane inascoltata e viene ridotta ad una ripetizione, che impedisce all’uomo di addentrarsi in Me e di conoscermi da dentro la persona, dove Mi si può trovare…!

La Mia Chiesa sta permettendo che Mi si riduca al modernismo, spesso viene detto che la Rivelazione si è conclusa con la Sacra Scrittura, ma in questo momento si sta modificando la Legge contenuta nella Sacra Scrittura.  

Cristo parla chiaro, ma sempre mantenendo in Lui l’Amore Divino.

Quindi mi dice: amata, i preludi di quanto sta per arrivare sono forti come una tempesta, ma i Miei figli si sono incalliti e stanno vivendo la tempesta come se si trattasse di un tempo normale. Fino a quando non sopraggiungerà un’altra burrasca ancora più forte, come quella che si sta avvicinando per la Mia Chiesa ed allora, quando non Mi avranno vicino come in questo momento, perché Io sarò stato nascosto, allora i Miei figli gemeranno e grideranno al Cielo cercando di trovarmi ed Io dirò loro: NON GRIDATE, IO SONO SEMPRE STATO QUI, IN VOI!
 
Pregate figli Miei, pregate per la Germania, patirà in mano al terrore.
 
Pregate figli Miei, pregate per il Costa Rica, sarà scosso.  
 
Pregate figli Miei, pregate per l’Italia, patirà le conseguenze del cattivo comportamento degli uomini.  Questa terra tremerà.
 
Pregate figli Miei, pregate per la Spagna, il dolore si porterà via degli innocenti.

Ascoltate figli, la superbia di un uomo arrecherà dolore all’umanità.
 
Dì ai tuoi fratelli di istruirsi nel Mio Amore ma, soprattutto, nel rispetto della Legge Divina….
Dì loro che Mi ricevano degnamente…
Dì loro che i Miei veri strumenti sono quelli che non si autodefiniscono indispensabili, perché riconoscono la Mia Supremazia su ogni essere umano…
Dì loro che i lupi in pelle di pecora si stanno autoproclamando padroni di quello che è Mio, e per non essere lasciati soli, stanno inchiodando quelli che li ascoltano alla croce personale dello strumento.  

Nessuno strumento è padrone della storia e nemmeno uno possiede tutta la Rivelazione, né si può definire conoscitore di tutta la Verità, poiché la data e l’ora degli eventi, le conosce solo Mio Padre. Pertanto, non potrei rivelare quella che è Volontà di Mio Padre, senza un espresso ordine di Mio Padre.

I Miei strumenti sono importanti, ciascuno di loro è come un dito della Mia Mano.

Non dimenticatevi che IO SONO COLUI CHE SONO (Es. 3,14) e che l’uomo, è soltanto un uomo.

Dì loro di aprire la mente e lì troveranno il risveglio a grandi realtà, che li porteranno ad essere Miei veri figli, ameranno al Mio Modo Divino ed attraverso l’Amore, raggiungeranno una Saggezza più vicina alla Mia Casa e più lontana dal mondo…

Amata, vieni, riposati, senza smettere di intercedere per l’umanità.

L’umiltà è il centro delle virtù dei Miei figli, che amo.

Ricevete la Mia Pace.
 
Il vostro Gesù.  
 
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO


COMMENTO DELLO STRUMENTO

Fratelli / sorelle:

Riflettiamo: la profondità della Parola Divina, ci va mano a mano colmando di una comprensione sempre più esaustiva per ciascuno di noi, Suoi figli. Parla al nostro cuore affinché comprendiamo che dobbiamo lottare in ogni momento per colmarci della grandezza della Volontà Divina, che dall’uomo di questo momento desidera un avvicinamento ed un impegno maggiore di quelli del passato.

Cristo ci parla con la potestà del Re dei Re, perché deve liberare il Suo Popolo dalla stoltezza e quindi lo allerta affinché il male non lo colga impreparato. Noi, in quanto figli, rispondiamo accostandoci alla Parola Divina.

Amen.  

mercoledì 15 febbraio 2017

Pregate, la preghiera è potente, non abbandonate il Santo Rosario, ricevetemi debitamente, non dimenticatevi che la Legge Divina è un Eterno Presente, i Comandamenti non sono soggetti a riforme. Il Mio Popolo Mi deve conoscere per vivere in Me. Pregate, figli Miei, pregate per la Mia Chiesa, il subbuglio crescerà assieme alla divisione. La Mia Chiesa continuerà ad essere scossa, IL MIO POPOLO DEVE RIMANERE UNITO NEL MIO AMORE.Pregate, figli Miei, pregate per la Mia Chiesa, il subbuglio crescerà assieme alla divisione. La Mia Chiesa continuerà ad essere scossa, IL MIO POPOLO DEVE RIMANERE UNITO NEL MIO AMORE.

MESSAGGIO DI NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
ALLA SUA AMATA FIGLIA LUZ DE MARIA

8 FEBBRAIO 2017 

Amato Popolo Mio:
 
LA MIA BENEDIZIONE NON È CONDIZIONATA, I MIEI FIGLI LA RICEVONO IN OGNI MOMENTO.

Il Mio Amore è per tutti, accoglierlo o non accoglierlo dipende dalla singola persona. 

Il peccatore che riesca a pentirsi, che riesca ad aprirsi e a sentire la Mia Benedizione e quindi il Mio Amore, otterrà la cosa più grande che l’uomo possa desiderare: LA SALVEZZA DELL’ANIMA.  

In questo momento state lavorando nella Mia Vigna ed usufruirete dei frutti non solo nella Mia Casa, ma già qui sulla terra state ricevendo benedizioni, nel replicare il Mio Operare ed Agire e riuscite ad ottenere l’ausilio della Mia Casa.

Mia Madre non lesina la bontà, vi protegge, vi dà forza e vi allontana dalla tentazione. 

Amato Popolo Mio, IN QUESTO MOMENTO IL MALE HA GIÀ MESSO IN CAMPO LA SUA FORZA CONTRO CIASCUNO DI VOI, POPOLO MIO. L’applicazione di questa forza è in costante attività, non si ferma, abbraccia tutti i campi della società: la scienza, la salute, le armi, la morale e l’alimentazione.

Tutto è collegato e si muove di continuo per causarvi il male e per fare in modo che regrediate in ogni campo, specialmente i Miei figli, che vengono attaccati, non soltanto nella loro vita quotidiana, ma nella loro personalità e nella loro spiritualità.  Lo sguardo del male è puntato sull’essere umano in quanto specie, per farvi sparire.

L’obiettivo del male è quello di non fermarsi, ma di rimanere in costante azione e di riprodursi, per danneggiare l’umanità in ogni ambito.

Ragion per cui, figli Miei, quando vi trovate di fronte ad una novità, vi dovete chiedere: qual è lo scopo che ha spinto la rete del male a creare questa cosa per noi?

È IL MIO POPOLO INVECE, CHE RIMANE FERMO DOPO OGNI MIA PETIZIONE, DOPO OGNI MIO ANNUNCIO E NON SI MUOVE, NON REAGISCE.

Voi state perdendo il momento, ma il male non lo perde e lo utilizza per distogliervi da quello che vi dico, da quello su cui vi metto in guardia e da quello che vi spiego, facendo in modo che recepiate ogni Parola che proviene dalla Nostra Casa come difficile da comprendere.

FIGLI, SAPPIATE CHE LA PIGRIZIA MENTALE SI È IMPOSSESSATA DI VOI, niente è difficile quando si coltiva il desiderio di crescere interiormente. È per questo che il male agisce in fretta, invece il bene sembra essere in letargo.

Voi state dormendo, vi state riposando, vi lasciate guidare dalla pigrizia e non siete azione, non siete movimento, non avete iniziativa…
 
Svegliatevi! Vi ho chiesto di svegliarvi, di uscire dal letargo! Mentre il male va avanti di corsa, senza fermarsi, voi invece vi fermate davanti a tutto.

Figli, il male sta agendo a tu per tu, prende ciascuno di voi e vi affronta in una battaglia personale, lui sa qual è la debolezza di ogni singola persona e l’attacca senza sosta, per farla cadere. 

QUESTO NON DOVREBBE ESSERE UN OSTACOLO SUL CAMMINO SPIRITUALE, DOVRESTE RICONOSCERE IL MALE E NON DOVRESTE CONCEDERGLI L’OPPORTUNITÀ DI TRASCINARVI SUL CAMPO DI BATTAGLIA.

I Miei figli sono peggio dei lattanti, davanti alla minima cosa reagiscono con un tale infantilismo che Io Mi vergogno della reazione di alcuni di voi, che non maturate e che permettete al male di trascinarvi dove vuole.  
 
VOI STATE ANDANDO AVANTI CON MOLTA OSTINAZIONE ED EGOCENTRISMO, PUR SAPENDO CHE DOVRESTE ASCENDERE, VISTO CHE VI TROVATE NEL LASSO DI TEMPO DI PREPARAZIONE ALL’AVVERTIMENTO, MA INVECE NEGATE LA VOSTRA COLPA PERSONALE E LA ADDEBITATE AD ALTRI.
 
Figli, davanti a Me non riuscirete a dissimulare la responsabilità personale riguardo ad ogni opera e ad ogni azione.
 
È UNA TRAGEDIA UMANA, UNA TRAGEDIA, PERCHÈ NON METTETE IN PRATICA QUELLO CHE SENTITE E NON CREDETE CHE QUELLO CHE SENTITE O CHE LEGGETE SIA PER VOI.

La Mi Pazienza è infinita, il tempo a vostra disposizione, NO!

Quante volte vi ho detto che ciascuno è responsabile delle proprie azioni! Perciò vi ho invitato a crescere spiritualmente e a far maturare la vostra personalità, a maturare nel vostro modo di comportarvi e di agire.

Figli, non capite che mano a mano che indurite il cuore, perdete la facoltà di essere benevoli, di essere caritatevoli, di essere benedizione e, cosa più importante: PERDETE LA FACOLTÀ DI ESSERE AMORE E DI AMARE, ED A QUEL PUNTO NON CI SARÀ PIÙ CURA.

Voi vi definite cristiani e leggete la Nostra Parola, ma rimanete indifferenti… Vi dite: “quello che leggo non è per me”… È QUESTO QUELLO CHE PENSATE E NON INTERVENITE SU DI VOI, NON VI CORREGGETE, QUINDI LO FARÒ IO…  
 
RIPRENDERÒ DIRETTAMENTE CHI MI CONOSCE E NON CAMBIA…
VI HO DETTO CHE LA DUREZZA DI CUORE PUÒ ARRIVARE AL PUNTO IN CUI DIVENTA INCURABILE, E A COSA LO SI DEVE? COME PUÒ CRISTO DIRE UNA COSA SIMILE?
 
PERCHÈ VOI MI CONOSCETE, E A CHI PIÙ MI CONOSCE, PIÙ IO CHIEDO, MA NON È COSÌ PER CHI HA INDURITO IL SUO CUORE E NON MI CONOSCE; CHI NON MI CONOSCE ED ASCOLTA IL MIO RIMPROVERO E CHIEDE DI ESSERE CURATO, HA MAGGIORI OPPORTUNITÀ DI FRONTE A ME DI CHI MI ASCOLTA CONTINUAMENTE E MI RIFIUTA.

Vedo uomini che hanno preso la triste decisione di resistere a questa spiegazione da parte della Nostra Casa ed hanno deciso di non lasciarsi commuovere, per quanto forte Io vi parli.

Queste persone sono come sassi in cui si inciampa, permetto loro di continuare nel loro libero arbitrio, fino a quando non vedranno da sole con chiarezza, quello che consideravano oscurità.

Ci sono le pietre d’inciampo, figli Miei, ma che nessuno di voi diventi pietra d’inciampo, perché metterei in pratica la Mia Giustizia.

Chi si rifiuta d’ascoltarmi e di riconoscermi, si sta rendendo immune alla Mia Parola ed al Mio Amore.
 
NON STUPITEVI DELLA MIA DUREZZA, VI SI TROVA IMPLICITO IL MIO GRANDE ED ETERNO AMORE PER CIASCUNO DEL MIO POPOLO.  
 
QUESTO È UN MOMENTO ESTREMAMENTE DELICATO, FIGLI. PENTITEVI! NON I VOSTRI FRATELLI, MA VOI…   SÍ, TU, CHE LEGGI LA MIA PAROLA: PENTITI! È URGENTE.

Dovete assumervi la responsabilità di ogni azione, è facile incolpare i fratelli per le cadute personali. Se uno di voi cade, non è a causa di un altro, ma chi cade è debole e cade a causa della sua debolezza.   

Non vedete come stanno aumentando le difficoltà su tutta la terra?

Per un motivo o per un altro, l’agitazione sta aumentando, non si ferma e non si fermerà, l’ira è penetrata nella psiche dell’uomo, che reagisce in modo inopportuno.

Questo non è il momento di avere reazioni indebite, in questo momento i Miei figli devono essere abbastanza maturi da resistere al male.    
 
Pregate, la preghiera è potente, non abbandonate il Santo Rosario, ricevetemi debitamente, non dimenticatevi che la Legge Divina è un Eterno Presente, i Comandamenti non sono soggetti a riforme. Il Mio Popolo Mi deve conoscere per vivere in Me.
 
Pregate, figli Miei, pregate per la Mia Chiesa, il subbuglio crescerà assieme alla divisione. La Mia Chiesa continuerà ad essere scossa, IL MIO POPOLO DEVE RIMANERE UNITO NEL MIO AMORE.
 
Pregate, figli Miei, pregate, la grande Nazione del nord sarà preda del terrore, il pugno di ferro sarà fermato, dopo la sofferenza dei Miei figli. (1)
 
Pregate, figli Miei, pregate, l’uomo sarà disorientato di fronte alla caduta imprevista del dio denaro. (2)
 
Pregate, figli Miei, pregate di fronte alla minaccia; l’azione darà inizio alla sofferenza dell’umanità.
 
Pregate per il Cile e per l’Italia, saranno scosse. Dove non ha tremato, la terra tremerà.  

Amato Popolo Mio, Io Mi paleso nella persona, quando questa si diletta in Me, quando si tranquillizza perché non sta camminando da sola, si tranquillizza e non si arrovella nella sua mente con banalità.  

Siate saggi, figli, mettete in pratica quello che vi chiedo, osservate e mettete in pratica la Nostra Legge Divina: I COMANDAMENTI.  Non dimenticatevi che la ragione porta l‘intelligenza a farvi rispettare i Nostri Comandamenti e grazie a questo otterrete la Saggezza necessaria per rispettarli, perché quando non mantenete questa Saggezza cadete in errore e quindi in quanto è indebito.

Il Mio Popolo deve essere fedele e vero.
Il Mio Popolo attende in Santa Pazienza, ma essendo azione.

IO MANDERÒ IL MIO ANGELO DI PACE (3), NON VI FARÒ RIMANERE DA SOLI IN MEZZO AI BRANCHI DI LUPI IN PELLE DI PECORA, SEGUACI DELL’ANTICRISTO. Con il Mio Angelo di Pace, rafforzerò quanto la Nostra Volontà ha indicato riguardo alla Famiglia, Lui starà con una famiglia.  

Il Mio Cuore è continuamente lacerato dai milioni di aborti consensuali.

Queste attitudini sono la degenerazione dell’uomo, non solo come essere umano, ma rendono incapace l’uomo di evolversi nello spirito.

I Miei figli non devono pregare unicamente quando sono in Chiesa di fronte all’altare, ciascuno è Tempio dello Spirito Santo ed in quanto tale, ciascuno deve rimanere nella PACE. Chi non lo fa, manca gravemente davanti a Me.

Figli, vi accolgo tutti nella Mia Casa, la condizione é: mettere in pratica la Nostra Divina Volontà. Non siete figli abbandonati, siete figli allertati.

Così come Io vi amo, voi dovete amare e desiderare la spiegazione di questa Parola Divina. Non dovete spaventarvi, dovete ubbidire.
 
Non vagate a zonzo, procedete rettamente nel comportamento e nell’agire dei Miei veri figli.  
 
IO VI STO CHIAMANDO, VENITE A ME.
IO VI AMO, VOI AMATE COME ME.
IO VI INDICO IL CAMMINO POCO A POCO, VOI DECIDETEVI A SEGUIRMI.

Vi benedico, venite a Me.

Il vostro Gesù.
 
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO





 
COMMENTO DELLO STRUMENTO

Fratelli:

Usiamo la ragione, non cadiamo nella debolezza umana…

Cristo ci dice che dobbiamo capire che salvare l’anima significa: la Vita Eterna. 
 
E l’anima non potrà avere la Vita Eterna se non attraverso l’unione con Dio, perché nonostante l’anima sia immortale, intellettiva, razionale, non possiamo salvarla se non attraverso la fusione con Dio.

Cristo ci chiede di abbandonare i nostri vizi, che sono insiti nella natura umana e che portano l’uomo a vivere in un costante andirivieni tra la mondanità e la spiritualità, quei vizi che riemergono di continuo, a causa dell’instabilità.

Dobbiamo ricordarci che i tiepidi saranno vomitati dal Padre. (Apoc. 3, 15-16)

Sento l’urgenza di questo Appello così esplicito, a motivo della stoltezza umana e al rifiuto di fare quello che sappiamo dovremmo fare.

Per l’umanità è indispensabile non continuare ad ignorare quello che Cristo ci chiede: il rinnovamento interiore, per essere meritevoli della Grazia Divina.

Amen. 

martedì 7 febbraio 2017

MESSAGGIO DI NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
ALLA SUA AMATA FIGLIA LUZ DE MARIA

4 FEBBRAIO 2017
 

 
Amato Popolo Mio:
 
VI AMO DI UN AMORE ETERNO…

Il Mio Popolo, che amo, Io lo difenderò in ogni momento. Il Mio Popolo è quello più umile, più consapevole, più pieno di speranza ed è quello che trasforma ogni momento in un impegno amorevole per la Salvezza delle anime.

Siate misericordiosi, come Io vi ho insegnato.

Siate vita della Mia Parola, non leggete la Mia Parola per recitarne alcuni versetti quando vi fa comodo.

Alimentatevi della Mia Parola, cosicché la amiate ed amandola, la Verità vi avvicini a Me e vi faccia diventare una cosa sola con Me.  

FIGLI MIEI, SIATE OBIETTIVI E SAGGI, IO VI ILLUMINERÒ SE VOI SARETE FEDELI E VERI. Una persona che non si pente dei propri errori e dei suoi peccati, non potrà trovare la Mia Luce e continuerà a muoversi nell’oscurità. Tutta l’umanità necessita che le venga illuminata la ragione, ma in questo momento la ragione non riesce a filtrare la malignità che riceve, una malignità generata dall’uomo stesso e da quanto lo circonda.

A questo è da attribuire il fatto che l’anima incontri difficoltà a guidare un corpo, che abbia una volontà debole.

Amato Popolo Mio, vi lasciate talmente piegare dal cattivo comportamento e dalle cattive azioni, che confondete il libero arbitrio con il libertinaggio ed una volta che vi siete dati al libertinaggio, vi aderite al punto che il libertinaggio si trasforma in ossessione e l’ossessione vi fa disprezzare tutto quello che siete e che avete e di conseguenza il demonio invade l’uomo, facendolo diventare suo schiavo, al punto che lo schivo non riesce più a vivere senza il suo padrone.   ED ALLORA … IL DEMONIO GIOISCE, QUANDO L’UOMO VIVE SECONDO LA CARNE E NON SECONDO LO SPIRITO.

I Miei figli non possono vivere del Mio Spirito se non Mi conoscono, se Mi rifiutano perché desiderano il libertinaggio, se vivono una vita nei vizi di ogni genere, se hanno lasciato sciolte le redini dell’ego umano che esalta le persone senza che se ne rendano conto, FINO A QUANDO L’ “EGO” STESSO NON LE PORTA ALLA DISTRUZIONE MEDIANTE LA SUPERBIA, a causa della quale considerate i vostri fratelli come esseri ignoranti.

Amati, un grande male ha intrappolato l’uomo mediante la superbia e questo male è l’ironia che in questo momento è insita nel carattere dell’uomo e che ha gonfiato il suo pensiero, la sua mente, il suo “ego”, il suo cervello e si è insediata nel cuore, affinché l’umanità non sappia cosa siano il dolore e la compassione. 

L’ego umano toglie di mezzo l’uomo che è Mio figlio, per creare un uomo mondano, libertino, aggressore, assassino, insensibile, seguace dei seguaci del male…

Amato Popolo Mio, la lotta tra il bene ed il male non avrà fine, fintanto che voi non vi unificherete con Me.  A causa della disobbedienza, state vivendo in una miseria costante, una miseria che ha penetrato il nucleo della scienza, è entrata nel cuore dell’unità dell’umanità, ha distrutto l’ordine, ha camuffato la morale ed ha ottenuto quale risultato che l’uomo viva di falsi rispetti umani, che non sono altro che l’accettazione della menzogna e la privazione dei beni della Nostra Casa.

FIGLI, VOI DIMENTICATE IN FRETTA, NON VI VA BENE DI TENERE A MENTE QUANTO IO VI CHIEDO, COSÌ CHE POSSIATE AGIRE A VOSTRO PIACIMENTO.

Voi non pensate alla Salvezza dell’anima, che tenete oppressa di modo che non vi faccia percepire nemmeno un sentimento di fronte alla mancanza di buone azioni.

NON VI PREOCCUPATE DELLA VOSTRA ANIMA…

Questo poiché non vi insegnano la trascendenza dell’anima nell’essere umano.

Voi imponete sensazioni momentanee e vi ribellate contro l’Amore, la vostra mente conserva quanto è nauseabondo per l’anima, di modo che l’anima non riceva la minima informazione su di Me.
 
L’UMANITÀ SI È CONCETRATA SULL’INTELLIGENZA DELLE PERSONE, INSISTENDO CONTINUAMENTE SUL SUPERAMENTO INTELLETTUALE, TRASCURANDO IL PRINCIPIO DEL RISPETTO, LA FEDELTÀ E LA GRATITUDINE NEI MIEI CONFRONTI.
 
Vedo tanti di voi che hanno una memoria talmente bloccata dalle lordure, dagli attaccamenti, dalle assoggettazioni, dalle stoltezze, dalla fragilità, dall’incoscienza, dalla mancanza di rispetto, dalla mancanza di carità, dalla mancanza di conoscenza o dall’ignoranza, che vivono in una continua agonia… 

RICORDATEVI LE MIE PAROLE, AFFINCHÈ LE POSSIATE METTERE IN PRATICA.

Stolti sono coloro che:

conoscendo, non vedono
conoscendo, non ascoltano
conoscendo, non camminano
conoscendo, sono capricciosi
conoscendomi e conoscendo la Mia Giustizia, se ne dimenticano, dicendosi: “La Giustizia Divina non colpirà me”…

Quanto si sbagliano!

Amato Popolo Mio:
 
VENGO CON LA MIA PAROLA SEVERA AD AMMONIRE COLORO CHE SANNO DI ESSERE CHIAMATI E DISOBBEDISCONO O SI RITENGONO INDISPENSABILI.
 
Pensate, guardatevi attorno: quanti Segni, quanta allerta, quanto conflitto nell’uomo, quanta stoltezza in voi che non cambiate! 
 
NON DIMENTICATEVI CHE SONO GLI UMILI QUELLI CHE AMO MAGGIORMENTE.  Siate i primi ad andare dai vostri fratelli con il Mio Amore, siate i primi a chiedere perdono ai vostri fratelli, se è quello che dovete fare, siate i primi a dare testimonianza di un buon comportamento e di buone azioni.

DOVETE LIBERARE LA MEMORIA DA TUTTO QUELLO CHE VI FA FARE PASSI INDIETRO E CHE VI ALLONTANA DA ME. Utilizzate l’intelligenza per mantenere la memoria nella luce e per fare in modo che non venga infangata dal passato, ma rimanga in un costante presente, attenta a rinnovare la riflessione.

Figli:
 
RIFLETETE! NON AGITE SENZA PENSARE, PERCHÉ CE NE SONO TROPPI DI QUELLI CHE AGISCONO SENZA PENSARE.

Io vi sto invitando a riflettere su come vi comportate e su come agite.

Non vi sto chiamando a guardare al fratello per poter giustificare le vostre azioni o le vostre opere, ma sto chiamando ciascuno di voi in modo concreto e personale, perché davanti a Me, il comportamento e le azioni sono una responsabilità totalmente personale.  Voi dovete dominare le influenze esterne e non lasciare che accada il contrario.  

IO VI STRO ISTRUENDO AFFINCHÈ SIATE VERI TESTIMONI DELLA MIA VOLONTÀ. Non dovete vivere trovando scuse nel fratello per giustificare le vostre cattive azioni.  Quando vi comportate bene non Mi dite: “Signore, ho agito bene grazie a mio fratello”, ma vi attribuite con facilità il bene delle opere o delle azioni. La stessa cosa deve valere quando non siete in grado di dominarvi, di resistere alle cattive inclinazioni.
 
DOVETE ASCENDERE, DOVETE ESSERE FORTI PER CONOSCERMI ED AMARMI.

La mondanità a volte intrappola coloro che si definiscono dotti, li intrappola con azioni che non vengono percepite dall’uomo, li intrappola per mezzo della superbia e quando la superbia penetra in una persona, si gonfia di una falsa conoscenza e di una richiesta di rispetto che porta l’ “ego”  al di sopra di tutto e di tutti.
 
Siate forti, resistete alle insinuazioni del male che sta galoppando da un estremo all’altro della terra, facendo cadere chi è distratto e non matura.
 
AMATO POPOLO MIO, AVETE BISOGNO DI VIVERE IN PACE INTERIORE, AFFINCHÈ RIUSCIATE A PORTARE A BUON FINE I BUONI PROPOSITI, AFFINCHÈ VI CORREGGIATE.

Avete bisogno di Pace interiore per unirvi a Me.
Avete bisogno di Pace interiore per riconoscermi e per rimanere fedeli di fronte alle prove che voi stessi vi siete imposte a causa della grande disobbedienza e della ribellione contro di Me.

L’infedeltà del Mio Popolo è la causa scatenante di tanta sofferenza per l’umanità.

QUANTI MI NEGHERANNO PER PAURA DI RAPPRESAGLIE!
QUANTI DENUNCERANNO I LORO FRATELI, I LORO GENITORI, QUELLI DELLA LORO CASA, AFFINCHÈ I FIGLI DELLE TENEBRE NON LI PERSEGUITINO!
 
Pregate figli Miei, pregate per Roma, sarà flagellata dal fuoco; l’Italia sarà scossa fortemente.
 
Pregate figli Miei, pregate la Mia Chiesa sarà scossa.
 
Pregate figli Miei, pregate per il Giappone, flagellerà nuovamente l’umanità.
 
Pregate figli Miei, pregate, i vulcani si attiveranno con grande forza.
 
GUARDATE IN ALTO, GUARDATE IN ALTO!

Io vi benedico in ogni momento, vi benedico cosicché riprendiate il cammino.  Mia Madre non respinge nessuno dei Suoi figli, Mia Madre vi cerca per attirarvi a Me.  

Figli, non negherò la Mia Misericordia a chi Mi chiederà perdono per i suoi peccati, a chi desidera veramente cambiare.
 
QUESTO È IL MOMENTO IN CUI DOVETE ACCOGLIERE IL MIO AMORE E LA MIA MISERICORDIA, PER RAFFORZARVI SPIRITUALMENTE.

Vi amo, vi apprezzo molto, vi benedico.
 
Il vostro Gesù.
 
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
 AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
 
 
COMMENTO DELLO STRUMENTO

Fratelli:

Il nostro amato Signore Gesù Cristo ci allerta, di modo che non facciamo un cattivo uso della benedizione che abbiamo ricevuto in quanto figli di Dio.

Abbiamo il libero arbitrio e non dobbiamo impiegarlo solo per il nostro bene personale, ma dobbiamo condividere il bene con i nostri simili.
 
Come nostro Signore Gesù Cristo, dobbiamo volere la Salvezza per tutti.

Di certo gli Avvertimenti di quanto l’umanità soffrirà, incutono paura all’uomo e questo è normale, ma quello che non è normale è che la paura ci faccia negare la Verità che Cristo ci rivela.

Dobbiamo essere forti, saldi e convinti che senza Dio non possiamo nulla, poiché l’uomo è limitato e da solo non potrà andare oltre le proprie possibilità.

Siamo chiamati a capire e a correggere quello che ostacola il nostro cammino spirituale ed è proprio la mancanza di conoscenza di sé stessi che porta l’uomo a rispondere in modo sbagliato e ad essere una facile preda del male.
 
Nostro Signore Gesù Cristo ci dice: salvate l’anima, salvatela prima di tutto da voi stessi e poi dagli altri, perché quelli che uccidono l’anima non sono tanto i veleni esterni ma sono i veleni interni.

Purifichiamo la nostra casa interiore, di modo che il nostro cammino spirituale ci mantenga più vicini a Dio.

Amen. 

IN QUESTO MOMENTO DOVETE COMPIERE IL MASSIMO SFORZO, DOVETE UTILIZZARE TUTTA LA FORZA CHE AVETE IN CORPO, CHE AVETE NELLA VOSTRA ANIMA, NEL VOSTRO SPIRITO, PROPRIO PER SALVARE L’ANIMA.

MESSAGGIO DELLA SANTISSIMA VERGINE MARIA
ALLA SUA FIGLIA AMATA LUZ DE MARIA
1 FEBBRAIO 2017
 
Amatissimi figli del Mio Cuore Immacolato:
 
VI BENEDICO, VOI VIVETE NEL MIO CUORE ED HO BISOGNO CHE PALPITIATE AL RITMO DEL MIO CUORE.

L’umanità si è dimenticata dell’amore ed in questo momento il grande ostacolo per l’uomo è che non sa cosa sia l’amore, sia l’amore per sé stesso che l’amore per il prossimo. Non si sa cosa sia l’amore, ma ci si definisce cristiani senza conoscere a fondo Mio Figlio, comportandosi ed agendo contro la Volontà Divina, comportandosi ed agendo a proprio piacimento, proferendo parole e compiendo azioni contrarie agli insegnamenti di Mio Figlio.
 
FORSE CHE I CRISTIANI DI QUESTO MOMENTO, DEVONO ESSERE DIVERSI DA MIO FIGLIO?...
 
O FORSE MIO FIGLIO HA DATO A QUESTA GENERAZIONE UNA DIVERSA LEGGE, DEI COMANDAMENTI DIVERSI, NORME DIVERSE?...

Quanto vi sbagliate figli Miei! Siete tutti Miei figli, Io amo tutti in ugual misura.

Quanto vi sbagliate quando fornite a voi stessi pretesti per giustificare la vostra condotta incoerente riguardo agli insegnamenti di Mio Figlio!

La legge dell’amore non è caduca, è la stessa di ieri, di oggi e di sempre.

Ci sono persone che si definiscono cristiane e che dicono di amarmi ed hanno formato delle piccole sette, dove viene data una differente interpretazione della Sacra Scrittura, secondo la loro convenienza!

Si riuniscono per alimentarsi e per essere diversi, ma non mettono in pratica i doveri di un vero cristiano, non evangelizzano, ci si riduce ad apparenti atti di pietà, ma alla fine non si comunica con il resto della Chiesa di Mio Figlio.

Dovete congregarvi, perché congregandovi imparerete l’umiltà, poiché chi non è umile è superbo ed il superbo deve piegarsi finché non avrà imparato l’umiltà e a mettere in pratica obbedientemente quanto Mio Figlio esige da chi desidera seguirlo come un vero discepolo.

Le stelle illuminano il firmamento ed a voi è stato dato lo Spirito Santo affinché siate luce del mondo, ma una persona che non vive appieno l’amore per il prossimo, non mette in pratica i Comandamenti Divini e non può essere luce del mondo, né diffondere la Parola di Mio Figlio.
 
Sto vedendo come si siano formate delle piccole cellule che sono troppo lontane dal mettere in pratica gli insegnamenti di Mio Figlio e quindi, in questo momento, vi invito a correggervi.
 
L’UOMO NON SI GUARDA DENTRO, GLI È PIÙ FACILE GUARDARE GLI ALTRI E CRITICARE, MA VOI SAPETE CHE IN QUESTO MOMENTO DOVETE RIMANERE IN UNA COSTANTE ALLERTA SPIRITUALE.
 
IO, QUALE MADRE DELL’UMANITÀ, VI CHIEDO, IN QUANTO FIGLI DI MIO FIGLIO, DI IMPEGNARVI VERAMENTE E DI METTERE IN PRATICA I COMANDAMENTI DIVINI.

Questo è un momento di massima allerta spirituale, in cui satana e tutti i demoni, si stanno scagliano sulle anime in cerca del minimo gesto o della minima azione indebita, per farvi cadere nel più profondo peccato.

Figli del Mio Cuore Immacolato:

Non potete definirvi santi, non potete dire di aver raggiunto la santità, né di esservi guadagnati la salvezza. Una tale arroganza non è degna di un vero cristiano.  I Miei figli lottano fino all’ultimo istante della loro esistenza per la santità, per la salvezza, perché la salvezza non è una parola, la salvezza è un insieme di opere, di azioni, di sforzi continui, di osservanze, di sottomissione dell’ego, di obbedienza, di carità, di speranza, di amore per il prossimo, di umiltà, di fede, ecc. …

LA FEDE SI ELEVA QUANDO I MIEI FIGLI APPROFONDISCONO LA VITA DI MIO FIGLIO E TUTTI I MODI IN CUI LUI HA DIMOSTRATO IL SUO AMORE PER IL SUO POPOLO E PER I SUOI FIGLI. 

Ciascuno di voi è diverso dagli altri, ma alla Legge non è stata data un’impronta individuale, la Legge è una per tutto il Popolo, il Popolo di Mio Figlio, una è la Parola per il Popolo di Mio Figlio ed una è la Madre che Mio Figlio ha dato al Suo Popolo. 

Mancate ancora di coscienza, poiché se la coscienza si trovasse nella sua massima espressione, lottereste in ogni istante della vostra vita per portare alla prassi tutta questa Lectio Divina che Mio Figlio sta condividendo con voi da molto tempo ed Io sono stata chiamata da Lui ad istruire il Suo Popolo, come una fedele discepola.

Il fatto è che la Lectio Divina non è andata a buon fine, perché vi rifiutate di guardarvi dentro e vi aspettate dagli altri quello che volete per voi, non rispettate i vostri fratelli, giudicate “a priori” senza essere Dio e vi permettete di peccare, come persone altezzose e senza misericordia.
 
QUANTA FALSITÁ CIASCUNO DI VOI SI PORTA DENTRO!
QUANTA IPOCRISIA VIENE VISSUTA TRA QUESTA UMANITÁ CARENTE DI VALORI!

Vedo la terra sanguinare, sanguinare profondamente.  Sì, la terra sanguina, sanguina tutto il sangue che l’uomo ha ingiustamente sparso su di lei, il sangue degli innocenti; sanguina la tortura degli innocenti, sanguina per un uomo implacabile, il cui unico obbiettivo è di imporsi tramite il terrore.

Quanto errore c’è in questo e quanta amarezza fate giungere a Mio Figlio! Poiché Lui in questo momento sta vivendo in ciascuno di voi, dove rinnova la Sua Dolorosa Passione.

Amati figli del Mio Cuore Immacolato, sembrate sicuri, sembra che vi sentiate sicuri perché i vostri piedi poggiano per terra, ma QUANTI DI VOI HANNO I PIEDI APPOGGIATI SULLE SABBIE MOBILI?... ANCHE SE LO DISSIMULATE.
 
IN QUESTO MOMENTO DOVETE COMPIERE IL MASSIMO SFORZO, DOVETE UTILIZZARE TUTTA LA FORZA CHE AVETE IN CORPO, CHE AVETE NELLA VOSTRA ANIMA, NEL VOSTRO SPIRITO, PROPRIO PER SALVARE L’ANIMA.

Ciascuno di voi è differente, ma ciascuno deve trovare una concordanza nell’amore che Mio Figlio vi ha lasciato, poiché l’uomo che non ama il suo prossimo non può amare Mio Figlio, con il quale è una cosa sola. 
 
Sono tante le lotte che stanno emergendo su tutta la terra, è tanta l’agitazione di questo momento e quanti ne danno la colpa al demonio!... Non sbagliatevi, vi manca di crescere nell’amore, nella fedeltà a Mio Figlio, vi manca la Fede, vi manca la Fede di fronte alle difficoltà della vita; voi chiedete così debolmente, che le vostre petizioni sfumano lungo il cammino.  

La preghiera è di somma importanza, poiché quando il popolo di Mio Figlio prega con Fede, con forza e con sicurezza, Mio Figlio mostra la Sua Infinita Misericordia. Non per questo questa generazione non sarà purificata, ma Mio Figlio risponderà con la Sua Misericordia Infinita ai ferventi atti di supplica del Suo Popolo.
 
 
Pregate amati figli, pregate per gli Stati Uniti che in questo momento continuano ad avere su di loro lo sguardo di tutto il mondo. Pregate, poiché da questa terra si diffonderà l’afflizione ed il dolore per l’umanità.
 
 
Pregate amati figli, pregate per le supposte alleanze, pregate per i patti firmati, per gli accordi firmati, poiché verrà il momento in cui tutto quello che sembrava unità cadrà ed emergerà la peggiore disunione che l’umanità abbia mai sperimentato e le conseguenze per
l’umanità saranno funeste.

Pregate amati figli del Mio Cuore Immacolato, pregate affinché i vostri fratelli accolgano i Miei Appelli e smettano di fingere di amare e di mettere in pratica la Legge Divina.

Gli angeli esecutori sono vicini all’umanità. Siate forti, siate saldi, siate decisi.  Voi figli che lottate in ogni momento della vita per restare fedeli e per mettere in pratica i Comandamenti di Mio Figlio, lottate, trovate la forza nell’Alimento Eucaristico, rafforzate la preghiera e mettete in pratica in modo completo ed assoluto l’amore di Mio Figlio per tutti i vostri simili.
 
Esaminatevi figli, esaminatevi. Dovete compiere un cambiamento totale, poiché nessun essere umano può dirsi di vivere in completa santità e visto che i tratti dell’ego sono sempre latenti in ciascuno di voi, non avete raggiunto la perfezione.


Amati figli del Mio Cuore Immacolato, sapete già che la terra continuerà a tremare, sapete già che la natura flagellerà il mondo intero.  

Mantenetevi preparati e guardate in alto, poiché l’uomo va avanti guardando sempre per terra e per questo non riesce a staccarsi dalla terra.

Voi, per ottenere una vera ascesa spirituale, dovete guardare in alto e prendervi un impegno verso l’alto.

In questo momento questo è estremamente necessario per ciascuno dei Miei figli, poiché chi non riesce a liberarsi del mondano, non può pretendere di essere più spirituale e per salvarvi l’anima dovete necessariamente essere più spirituali e più mistici.
 
IN OGNI AZIONE, IN OGNI SITUAZIONE CHE VI SI PRESENTI, DOVETE FORNIRE UNA RISPOSTA SPIRITUALE E NON UNA RISPOSTA MERAMENTE UMANA. 

Ascendete figli, uscite dalla mondanità affinché siate degni di avere la forza necessaria ad affrontare la persecuzione, l’umiliazione, il martirio; non si può definire martire una persona solamente quanto viene martirizzata con strumenti creati dall’uomo. 

Quanti di voi venite martirizzati quotidianamente nelle vostre stesse case, dai vostri stessi fratelli, a causa della perversità e della mancanza d’amore dei vostri simili!

Quanti di voi venite martirizzati con l’arma più potente che l’uomo abbia a disposizione, per martirizzare e per uccidere, per soffocare, per flagellare: la lingua!

Solo coloro che riusciranno a guardarsi nel loro stesso specchio, riusciranno a prendere le distanze da loro stessi e ad aprirsi alla vera conoscenza che la Parola Divina racchiude.
 
Venite a Me, venite ed Io vi guiderò, non sono più grande di Mio Figlio, sono la Madre di Mio Figlio, sono la Madre di ciascuno di voi, anche quando non Mi considerate una Madre.

Venite a Me ed Io vi guiderò ed intercederò per voi.

Venite a Me figli, riprendete il cammino e fate il proposito di una vera conversione.
 
AMATEVI COME VERI FRATELLI, NON INTRATTENETE RELAZIONI IPOCRITE, SIATE TRASPARENTI COME L’ACQUA CRISTALLINA E VI PREGO CHE DA CIASCUNO DI VOI SCATURISCA LATTE E MIELE PER IL BISOGNOSO.

Tenete la lampada accesa e non permettete che venga contaminata.

Vi benedico figli Miei, vi amo, avvicinatevi a Me ed Io non Mi rifiuterò di tendere la mano a chi mi chiederà di condurlo a Mio Figlio.
 
Mamma Maria.
 
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO

venerdì 3 febbraio 2017

NON CONTINUATE NELL’ERRORE, ESAMINATEVI. QUANDO CIASCUNO RICONOSCERÀ QUELLO CHE È, AVRÀ INIZIO IL CAMBIAMENTO ED IL RITORNO A ME.

MESSAGGIO DI NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
ALLA SUA AMATA FIGLIA LUZ DE MARIA
29 GENNAIO 2017
 

 
Amato Popolo Mio:
 
COME IL SOLE ILLUMINA IN PIENO MEZZOGIORNO, ALLO STESSO MODO IO VI ILLUMINO IL CAMMINO, AFFINCHÈ NESSUNO VADA FUORI STRADA.

Voi, nell’insistente follia in cui vive l’uomo, non riuscite a vedermi. Vi sto guidando verso la Nostra Casa e voi, immersi nel vostro andirivieni, non riuscite a percepire quanto sia vicino a ciascuno dei Miei figli.

Passate il tempo a guardare quanto non vi porterà nessun beneficio spirituale, non state sfruttando il momento come vi è stato indicato dalla Nostra Casa. AH, SE FOSTE OBBEDIENTI, LA VITA SI TRASFORMEREBBE IN UNA SORGENTE DI BENEDIZIONI E CON NUOVI OCCHI ED UN CUORE RINNOVATO POTRESTE ALLORA EMANARE IL MIO AMORE, LA MIA PAZIENZA E LA MIA CARITÀ! …

Io vedo tanti di voi che parlano di Me, vi sento dire quanto Mi amate e quanto amate Mia Madre, però poi, quando gli altri non vi vedono, la mancanza d’amore e la mancanza di pietà con la quale vi rivolgete al prossimo, soprattutto all’interno delle vostre case, è irriconoscibile ed inconcepibile…

Mi dispiace che i Miei figli siano ipocriti e traditori!
Mi dispiace molto che vi rivolgiate al fratello con altezzosità e con grande egoismo!
 
Il Mio Popolo sta facendo crescere nuovamente la supremazia dell’uomo sulla donna e le donne vengono torturate, maltrattate e fatte morire da quelli che sono i loro padri, i loro sposi, i loro fratelli ed altri ancora.
 
QUESTA GENERAZIONE MI CAUSA DOLORE… Io Mi vergogno del comportamento di gran parte dei maschi che dicono di seguirmi e Mi vergogno del comportamento di alcune donne che dicono di seguirmi…

CONTANO SULL’AIUTO DELLA MIA CASA, MA CIONONOSTANTE LO DISPREZZANO CON GRANDE ALTERIGIA.   Non sanno che ho chiesto a Mia Madre di essere la Protettrice del Mio Popolo e Lei è pronta a soccorrervi.  Mia Madre vi condurrà verso quello che non è finito: verso la gloria della fedeltà a Me.

Devo dirvi quanto segue:

Mia Madre, e gran parte delle Sue figlie, sono riuscite a diffondere e ad ampliare l’Amore della Nostra Casa su tutta la terra, spianando la strada affinché presto i frutti risplendano.   LA DONNA, GUIDATA DA MIA MADRE, RIVENDICHERÁ LA DONNA.

Amato Popolo Mio, Vi ho tanto allertato di riconciliarvi con la Nostra Casa e non vi fidate, ma al contrario, vi state sprofondando nella totale sfrenatezza!

Le droghe stanno flagellando le famiglie e la società, l’uomo si sta perdendo a causa del suo libero arbitrio…
 
AMATO POPOLO MIO, VOI NON SAPETE QUELLO CHE IO DESIDERO PER CIASCUNO DEI MIEI, VI CONSEGNATE ALLA CONTAMINAZIONE DELL’ANIMA TRAMITE LE COSE MONDANE, MA IO VI AMO, COME UN PADRE AMA I SUOI FIGLI CON TUTTO IL SUO CUORE. VI AMO TANTO CHE HO DATO IL MIO SANGUE PER TUTTI, SENZA DISTINZIONE.

Il mondo e le sue macchinazioni disprezzano quelli che Mi seguono, specialmente se si sforzano di adempiere agli obblighi di ogni Mio buon figlio.

In questo momento, più che in altri, la massoneria (1) si trova al suo apogeo, non si è solo infiltrata, ma sta dominando quello che è Mio, disponendo come governare il Mio Popolo in questo momento e sta preparando una grande scossa per il Mio Popolo, per portarvi come pecore al macello.
 
NON MI TEMONO, DISPONGONO DEL MIO POPOLO, DIMENTICANDO CHE NELLA MIA SECONDA VENUTA VERRÒ A CHIEDERE CONTO DELLE LORO AZIONI E LI GIUDICHERÒ CON LA MIA GIUSTIZIA, SEVERA…

La massoneria sta travisando la Mia Parola, sta facendo a pezzi i Comandamenti, sta opprimendo la Mia Chiesa e si prende la potestà di portare i Miei figli all'oltraggio della Nostra Parola Divina, tramite l'ignoranza.
 
La massoneria si appresta a presentare all’umanità il grande impostore, l’anticristo (2), e voi, non sapendo dell’anticristo accorrerete a lui come se fossi Io. Lui farà patire i Miei figli con la più terribile delle persecuzioni.
 
Lui odia chi Mi ama, chi Mi è obbediente e chi mette in pratica la Volontà Divina.
 
AMATO POPOLO MIO, L’AVVERTIMENTO SI STA AVVICINANDO ED I CUORI NON SI STANNO MUOVENDO A CAUSA DELLA MANCATA DIFFUSIONE DI QUESTO MIO ATTO DI MISERICORDIA PER IL MIO POPOLO.  (3)

Mi feriscono coloro che dai pulpiti stanno smentendo i Miei Annunci.

Mi feriscono coloro che continuano a dire che Io non sono un Dio di catastrofi e quindi i Miei figli non devono sapere quello su cui li sto mettendo in guardia.

Perché non dicono che Io sono Amore e che per Amore per il Mio Popolo vi sto anticipando quello che succederà, affinché vi pentiate in tempo?

I Miei interessi dovrebbero essere i vostri. Dovreste invece gridare forte: quanto si è persa l’umanità! Così svegliereste qualcuno del Mio Popolo.
 
SARÒ DURO CON CHI NON ALLERTA I MIEI SUGLI ACCADIMENTI CHE SI STANNO AVVICINANDO…
O FORSE NON CREDETE A MIA MADRE?

Io non ho bisogno di “shows” né di spettacoli, “IO SONO COLUI CHE SONO” (Es. 3,14).
 
Miei amati, non trascorrete i giorni come gli ignoranti che vivono immersi nei piaceri umani, questo avrà fine per tutti, in generale.

A causa della debilitazione della terra, la carestia colpirà ogni classe sociale…  LA DIFFERENZA STARÁ NEL FATTO CHE IL MIO POPOLO SARÁ ALIMENTATO DAI MIEI ANGELI.

Amato Popolo Mio: Quelli che si sono preparati per fuggire dalla terra in qualsiasi momento, non riusciranno a farlo: si sono dimenticati che Io Sono il Padrone di quanto esiste.
 
LA MIA PAROLA È VERACE…
 SONO MISERICORDIOSO E PERDONO QUELLI CHE SI PENTONO DI CUORE E CHE CORREGGONO IL LORO CAMMINO.

Figli, coloro che appartengono alla struttura dell’anticristo, hanno lavorato di nascosto, nei cosiddetti “fast foods”, aggiungendo a questi prodotti alimentari, che non apportano all’organismo umano quello di cui ha bisogno, quanto è necessario ad elevare i livelli dell’ira, per minare il controllo dell’uomo, debilitandolo di modo che, di fronte alla minima situazione, reagisca con grande ira e perda la calma, gli si annebbi il cervello e si comporti peggio di un animale. (4)

Figli, state ricevendo costantemente impulsi di diversa natura da tutto quello che vi circonda, che vi mettono nella condizione di non saper decidere quale sia il male e quale sia il bene.

State considerando il vostro comportamento ed il vostro modo di agire?
State riflettendo se agite in modo impulsivo?

Lasciate che prevalga l’autenticità di chi Mi riconosce come Dio, nell’essere responsabili delle vostre azioni e delle vostre opere?

L’umanità è incostante in questo momento, la parola “perdono” viene utilizzata con grande facilità per discolparvi delle vostre cattive azioni ed IO VI GUARDO NELLA CONSAPEVOLEZZA CHE, FINO A QUANDO NON FARETE UN FERMO PROPOSITO DI CAMBIARE, QUELLA PAROLA “PERDONO” È SOLO UN MODO PER DISSIMULARE UNA CATENA DI ERRORI NON RICONOSCIUTI.

Manca il riconoscimento interiore, il guardarsi dentro veramente per assumervi la responsabilità delle azioni che commettete. 

È necessario che ciascuno si chieda: Come sono? Come tratto il Mio prossimo? In cosa credo?
 
Figli Miei, i manipolatori dell’umanità, stanno creando ogni possibile scenario affinché voi non vediate con chiarezza quello che Io vi sto dicendo.

Siete voi che dovete reagire, con il vostro desiderio di avvicinarvi a Me, nella consapevolezza che solo Io vi porterò alla Salvezza. 

Così come l’uomo si confonde e segue vie sbagliate, senza conoscere sé stesso, allo stesso modo la natura ha visto quanto l’umanità sia stata spietata nel suo modo di trattarla e come l’abbia rovinata.

L’egoismo umano è arrivato ad invadere la creazione e l’ha devastata.

In questo momento l’uomo che è diventato aggressivo, crudele, dannoso, infame, spoglio d’amore e disumanizzato, non viene riconosciuto dalla Creazione. A causa di questa mancanza di riconoscimento da parte della creazione, l’umanità vedrà aumentare il suo patire.
Le forze naturali si uniscono affinché l’uomo Mi cerchi, Mi riconosca e ritorni a Me. Per questo dallo Spazio sti sta avvicinando quello che farà temere l’uomo e che gli farà invocare il Mio Nome senza sosta. (5)
 
Pregate, figli Miei, pregate per il Cile, la terra si muoverà.
 
Pregate, figli Miei, pregate per l’India, il suo suolo tremerà.  
 
Pregate, figli Miei, pregate per i Miei Sacerdoti, quanto è mondano è una grande tentazione.

Amato Popolo Mio:
 
NON CONTINUATE NELL’ERRORE, ESAMINATEVI.
QUANDO CIASCUNO RICONOSCERÀ QUELLO CHE È, AVRÀ INIZIO IL CAMBIAMENTO ED IL RITORNO A ME.

Il Mio Cuore e quello di Mia Madre vi attendono.

Ricevete la Mia Benedizione e restate in allerta riguardo a quello che non proviene da Me.
 
Il vostro Gesù.
 
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO

 
COMMENTO DELLO STRUMENTO

Fratelli:

Nostro Signore insiste su un cambiamento interiore che si rifletta all’esterno.

L’uomo trascorre il tempo in cui vive come in un soffio, senza riflettere che il tempo è una realtà che consuma l’uomo nel male oppure gli fornisce l’opportunità di realizzare la sua unione con Dio ed è a questa unione che il Cielo ci chiama insistentemente, perché Dio ci potrebbe aspettare nella Sua Eternità, ma il tempo umano, che cambia costantemente, che è in movimento e che avanza inarrestabile, va contro l’uomo, perché il momento esige un cambiamento, ADESSO!

Cristo ci ha detto che la Creazione si sta scagliando contro l’uomo… c’è forse qualcuno che ne dubiti?  

L’umanità nella sua foga di progredire si è disumanizzata, ha devastato la creazione ed in questo momento lo scompenso dovuto al prelievo di risorse naturali, è una concausa dei costanti terremoti e di altre sofferenze per l’uomo.

Allo stesso tempo, l’uomo si è alterato nella sua psiche e reagisce in modo talmente aggressivo che, se non si è avvicinato a Dio, non riesce a contenere l’ondata crescente di strani stati d’animo, che lo fanno reagire in modo opposto all’amore, alla pietà, alla compassione e alla carità.   

Fratelli, cosa stiamo aspettando come umanità? Che non ci sia più tempo? Che l’istante passi senza che l’uomo cambi? Ciascuno sa quello che ha dentro e forse ritiene di sapere quando sarà il momento opportuno per cambiare. Ma non dimentichiamoci che il nostro tergiversare è come il battito del cuore, può andare avanti fino a quando Dio non dirà basta. 

Amen.